It is currently Wed Feb 21, 2024 11:52 am



Reply to topic  [ 1 post ] 
 Renato BENAGLIA 1961-1966 
Author Message

Joined: Sun Mar 10, 2013 10:34 pm
Posts: 1762
Name: Renato Benaglia

Image

Country: :ITA: Italy
Club: Catania Calcio, ACF Fiorentina, AS Roma
Position: *DMF
Side: RF/BS
Age: 23-28 years (24/03/1938)

Height: 174 cm
Weight: 72 kg

Attack: 63
Defence: 74
Balance: 81
Stamina: 87
Top Speed: 81
Acceleration: 77
Response: 82
Agility: 78
Dribble Accuracy: 75
Dribble Speed: 73
Short Pass Accuracy: 77
Short Pass Speed: 75
Long Pass Accuracy: 75
Long Pass Speed: 76
Shot Accuracy: 64
Shot Power: 79
Shot Technique: 62
Free Kick Accuracy: 63
Curling: 65
Header: 75
Jump: 79
Technique: 76
Aggression: 65
Mentality: 82
Goalkeeper Skills: 50
Team Work: 80

Injury Tolerance: B
Condition: 5
Weak Foot Accuracy: 5
Weak Foot Frequency: 5
Consistency: 6
Growth type: Standard

CARDS:
P04 - Anchor Man

SPECIAL ABILITIES: Centre

Attack/Defence Awareness Card: Defence Minded


INFO:
1958-1959 Alma Juventus Fano ? (?)
1959-1961 Fiorentina 15 (0)
1961-1963 Catania 61 (4)
1963-1965 Fiorentina 42 (2)
1965-1966 Roma 29 (1)
1966-1967 L.R. Vicenza ? (?)

PALMARES:
1 Coppa Italia


Quote:
E' il classico centrocampista tuttofare, capace di giostrare in ogni angolo del campo con eguale profitto, pensando soprattutto a rendersi utile ai compagni, grazie ad ottime doti di corsa. La sua umiltà è molto apprezzata dagli allenatori delle varie squadre in cui milita, e questo gli consente di ritagliarsi sempre un certo spazio, ad onta di doti tecniche non proprio da campione. Si rivela nella Fiorentina all'inizio degli anni '60, in una squadra piena di giocatori dal nome altisonante, ma questo non gli impedisce di farsi spazio. Se non ha grande tecnica, possiede però intelligenza e un discreto senso tattico che gli permettono di tenere più che dignitosamente il campo. I viola lo mandano a farsi le ossa al Catania, ove non si fa pregare per disputare due ottimi campionati, sempre nella massima serie, che consigliano la società toscana a riprenderlo. Le due stagioni giocate a Firenze confermano quello che si sa di lui: non certo un fuoriclasse, ma uno di quegli elementi che difficilmente vanno sotto la sufficienza e, soprattutto, giocano per la squadra, mettendo il bene collettivo al di sopra del destino personale. Nell'estate del 1965, una Roma ormai in piena crisi finanziaria punta su di lui nel tentativo di sostituire Picchio De Sisti. Benaglia gioca ai suoi consueti livelli, ma far dimenticare il suo predecessore si rivela cosa praticamente impossibile anche per giocatori di maggior classe. Nonostante un discreto rendimento, alla fine dell'anno è costretto a fare le valigie.


Thu Aug 08, 2013 9:44 pm
Profile
Display posts from previous:  Sort by  
Reply to topic   [ 1 post ] 

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 7 guests


You cannot post new topics in this forum
You cannot reply to topics in this forum
You cannot edit your posts in this forum
You cannot delete your posts in this forum
You cannot post attachments in this forum

Jump to:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.